PAESAGGI SONORI

PAESAGGI SONORI

Tutto ha inizio con un duo: Alessio Zanovello al clarinetto e Gabriele Montanari al violoncello. I due si conoscono e suonano insieme da diversi anni. Nel 2014 l'incontro con il chitarrista Lorenzo Guacciolo dà origine a Spigoli Trio. In questa nuova formazione le caratteristiche di ogni musicista vengono fuse in una musica molto personale contaminata da diversi suoni e generi: ritmi inconsueti, melodie che si inseguono e si sovrappongono, effetti timbrici acustici e suoni digitali che richiamano rumori presenti in natura e nella vita quotidiana, improvvisazione e creazione estemporanea di “paesaggi sonori”. Così uno standard jazz di Benny Goodman può trasformarsi in un brano popolare italiano, un brano rock di Steve Vai può diventare un brano di musica classica con echi di musica psichedelica, e i brani originali degli Spigoli possono richiamare luoghi dell'est Europa nell'immaginario di un ascoltatore. Il viaggio musicale che propone il trio è vario e ricco di sorprese strumentali che vogliono incuriosire il pubblico e catapultarlo in paesaggi sognanti.
In questo pregetto si aggiunge il cantautore Claudio Cristoferone...

Commenti

Crea un commento

Campo richiesto